Roma, 6 Novembre.

L’Anac ha pubblicato la determinazione n. 1008 dell’11 ottobre 2017 recante “Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di esclusione di cui all’art. 80, comma 5, lett. c) del Codice” e aggiornate al d.lgs. 56 del 19/4/2017 con deliberazione del Consiglio n. 1008 dell’11 ottobre 2017. Le nuove linee guida modificate rispetto a quelle vigenti entreranno in vigore il quindicesimo giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale.

In allegato il testo con le nuove linee guida con  le modifiche apportate ed evidenziate in grassetto rispetto originario ora in vigore.