Roma, 28 Agosto.

L’Anac, lo scorso 28 Luglio, ha pubblicato sul proprio sito istituzionale il Comunicato del Presidente Raffaele Cantone del 19 Luglio 2017. Il testo va a prorogare il termine per la trasmissione del modulo relativo agli adempimenti dei concessionari autostradali ai sensi dell’art.178 del Codice dei contratti. Cantone spiega che “Con Comunicato del Presidente del 17 maggio 2017, l’Autorità ha richiesto la trasmissione con pec di un Modulo di ricognizione dei dati necessari a censire le concessioni, in vista dei monitoraggi da svolgere ai sensi degli artt.177 e 178 del d.lgs. n.50/2016”.
Tenuto conto delle istanze formulate dai concessionari nel corso del primo incontro pubblico che ha avuto luogo il 13 luglio 2017 presso l’Anac – continua il comunicato – preso atto degli aspetti operativi rappresentati, il termine per la trasmissione del Modulo è prorogato per tutti i concedenti/concessionari al 30 Settembre 2017”.
Cantone infine, per quel che concerne le modalità di compilazione, trasmissione e sottoscrizioni congiunte del Modulo a cura dei concedenti e concessionari, comunica che le procedure “ restano quelle indicate nel citato Comunicato del 17.5.2017”.

(Fonte ANAC www.anticorruzione.it )