Roma, 8 Agosto.

Il 25 Luglio scorso è stato pubblicato il parere reso dal Presidente ANAC, Raffaele Cantone, sulla possibilità di continuare a utilizzare il massimo ribasso per affidare gli appalti di lavori sotto al milione con le procedure negoziate.
Si ricorda che il decreto correttivo, intervenendo sull’articolo 36 del codice, introduceva il riferimento all’articolo 95, comma 4, dello stesso, implicando quindi la possibilità di utilizzo del criterio del minor prezzo solo in caso di aggiudicazione tramite procedure ordinarie.