Roma, 12 Maggio.

Sul sito telematico della Regione Abruzzo, il 4 Maggio scorso, nella pagina dedicata al portale del Dipartimento OO.PP. Servizio del Genio Civile di L’Aquila, Pescara, Teramo e Chieti  è stato comunicato, che è attiva dal 2 Maggio la piattaforma informatica MUDE-RA per la presentazione delle pratiche sismiche on line ai Servizi regionali del Genio Civile dell’Aquila, Teramo e Chieti.

La nota evidenzia che “Fino al 31 dicembre 2017, oltre alla modalità on-line, le pratiche saranno accettate anche nella modalità cartacea. Dopo tale data tutte le pratiche dovranno pervenire esclusivamente tramite il portale MUDE-RA.”

Tuttavia, prosegue il comunicato,  il Genio Civile rende noto che le pratiche già trasmesse in formato cartaceo dovranno comunque proseguire il loro iter amministrativo in formato cartaceo (integrazione, varianti, rsu, collaudo, comunicazioni, ecc); pertanto non saranno accettati documenti integrativi tramite il portale MUDE-RA per le pratiche già trasmesse in formato cartaceo e viceversa”.

Sulla pagina è altresì possibile presentare le domande on-line grazie ad un apposito link.

Fonte Regione Abruzzo www.regione.abruzzo.it