Roma, 20 Novembre.

L’ANAC, con la nota pubblicata sul proprio sito telematico il 16 Novembre scorso, comunica di aver  aggiornato il “Manuale sulla qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro”.

L’autorità Nazionale AntiCorruzione informa che la modifica è inerente al  capitolo VI, pag. 265, punto 2-6-1 relativo alle “Tariffe applicabili per il rilascio dell’attestazione”,  nella parte relativa al pagamento del corrispettivo per il rilascio dell’attestazione  è stato aggiunto il seguente paragrafo: “Nel rispetto dei principi di indipendenza e di esclusività dell’oggetto sociale, sono ammesse convenzioni tra S.O.A. e società finanziarie in assenza di collegamento societario tra le stesse volte unicamente a facilitare, senza compensi in denaro né altri vantaggi economici per le S.O.A., la conclusione di contratti di finanziamento alle imprese per il pagamento del corrispettivo derivante dallo svolgimento dell’attività di attestazione”.

 Il Manuale sulla qualificazione di lavori di importo superiore a 150.000 euro è costituito da 7 parti che sono a loro volta suddivise nei capitoli sotto elencati:

Parte I – Organismi di attestazione

  • Capitolo I – Requisiti generali e di indipendenza delle SOA
  • Capitolo II – Procedimento di rilascio autorizzazione alle SOA
  • Capitolo III – Procedimenti volti all’accertamento indipendenza delle SOA
  • Capitolo IV – Partecipazioni azionarie
  • Capitolo V – La fusione e la cessione di azienda (o di un ramo) tra SOA

Parte II – Attività di attestazione

  • Capitolo I – Principi generali sull’attività di attestazione
  • Capitolo II – Modalità dimostrazione requisiti ai fini della qualificazione
  • Capitolo III – Attestato di qualificazione
  • Capitolo IV – Qualificazione mediante utilizzo dei requisiti rivenienti da trasferimenti aziendali
  • Capitolo V – Verifica triennale
  • Capitolo VI – Tariffe e ulteriori indicazioni

Parte III – Casellario informatico

  • Capitolo I – Casellario informatico e imprese
  • Capitolo II – Casellario informatico e SOA
  • Capitolo III – Casellario informatico e stazioni appaltanti

Parte IV – Certificazione di qualità

  • Capitolo I – Il sistema di qualità aziendale

Parte V – Certificati esecuzione lavori

  • Capitolo I – Indicazioni generali
  • Capitolo II – Verifiche telematiche
  • Capitolo III – Casi particolari di compilazione dei cel

Parte VI – Procedimento sanzionatorio nei confronti delle SOA

  • Capitolo I – Applicazione delle sanzioni alle SOA
  • Capitolo II – Linee guida operative

Parte VII – Vigilanza sulle attestazioni/sanzioni alle imprese

  • Capitolo I – La verifica delle attestazioni
  • Capitolo II – Responsabilità dell’impresa per dichiarazioni non veritiere rese in sede di attestazione e per mancato riscontro alle richieste dell’autorità

 (Fonte Anac www.anticorruzione.it )