Roma, 17 Novembre.

Il Ministro dei Trasporti, Graziano Delrio ha siglato, lo scorso 11 Novembre, il Decreto Ministeriale “per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali, compresi i percorsi del sistema nazionale delle ciclovie turistiche”. Il provvedimento riporta la ripartizione regionale di nuovi investimenti, per un ammontare di 12,34 milioni di euro, per lo sviluppo e la messa in sicurezza di itinerari e percorsi ciclabili e pedonali. Il Decreto va a rinvestire i fondi revocati per gli interventi non avviati del primo e secondo programma di attuazione del Piano Nazionale per la Sicurezza Stradale (PNSS) che prevedevano misure riguardanti “la messa in sicurezza della mobilità su due ruote a motore basate sull’analisi dell’incidentalità specifica, sulla individuazione delle situazioni e dei fattori di rischio presenti in loco, sull’individuazione delle tipologie di interventi più efficaci, e sulla realizzazione dei relativi interventi”. La ripartizione tra le Regioni, spiega la nota del Ministero, “è stabilita da uno schema di decreto di riparto che è stato trasmesso alla Conferenza Unificata contestualmente alla firma del Decreto Ministeriale”.